Appsonline - scuola on line per apprendisti e tutor

La nostra proposta formativa a distanza rappresenta una soluzione alle esigenze aziendali di supporto/formazione e alle problematiche logistico-organizzative dell'azienda stessa.

La validità ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo degli apprendisti assunti con contratto ex art. 49, è sancita dall'art. 49 – comma 5 – del D.Lgs. 276/03 e ulteriormente confermata dalla circolare n° 40/2004.

Di seguito lo stralcio dei testi di legge richiamati:

Decreto Legislativo 10 settembre 2003, n. 276 - Art. 49 – comma 5

Apprendistato professionalizzante

Rinvia ai contratti collettivi di lavoro per la determinazione delle modalità di erogazione della formazione aziendale fissa per l'Apprendista: un minimo di 120 ore di formazione formale che potrà essere impartita all'esterno dell'impresa (istituzioni scolastiche e formative), o all'interno dell'impresa purché in luoghi non destinati alla produzione o tramite lo strumento della formazione a distanza

Circolare N. 40/2004

L'articolo 49, comma 5, lettera a), fissa tuttavia un minimo di 120 ore di formazione formale che potrà essere svolta dall'apprendista all'interno o all'esterno dell'azienda, secondo quanto stabilito dal piano formativo individuale. Pertanto non è più previsto un monte ore minimo di formazione esterna obbligatoria, anche se il decreto impone comunque che si tratti di "formazione formale", ossia di una formazione effettuata attraverso strutture accreditate o all'interno dell'impresa secondo percorsi strutturati di formazione strutturati on the job e in affiancamento certificabili secondo le modalità che saranno definite dalle future normative regionali. L'obbligo di formazione per l'apprendista potrà essere adempiuto anche tramite lo strumento della formazione a distanza e strumenti di e-learning.